Un bagno di classe…

C’era una volta  un bagno classe 1980 … poichè era sempre stato affidabile e garbato la sua proprietaria pensò di ricompensarlo regalandogli un  look contemporaneo, una veste moderna e confortevole per renderlo felice…IMG_0099 PRIMA LOGATO

Memore di un lavoro fatto l’anno prima, per la sua nuova casa vacanze*, di cui era stata davvero soddisfatta mi chiamò…Durante il sopralluogo capii che vi era buona materia prima per poter creare un lavoro non solo unico ma molto personale. (*Dream Palace Un appartamento al Dream Palace di Lignano e recensione Cri R.C.)

Voleva un bagno rosso, il suo colore preferito. Nonostante  il rosso sia anche fra i miei colori prediletti la consigliai di usarlo come accenno e non come colore principale per diversi motivi: un bagno rosso, per quanto possa essere bellissimo, può facilmente stancare,  il rischio che diventi poco elegante è forte,  il colore rosso dominante fa virare la luce all’interno del bagno e truccarsi sarebbe diventato alquanto ” pericoloso”.

Tra il corridoio e una camera notai degli elementi che mi stavano sussurrando:                   ” guardami, ti prego, valorizzami, non lasciarmi abbandonato qui!” erano un bellissimo quadro ed un vecchio mobile di circa 100 anni che in origine serviva per sorreggere il catino della nonna.

Ecco, io lavoro così. Il mio standard, il mio metodo, aiutato da tecnica e gusto ma anche da una forte dose di empatia, sono lo strumento necessario per far rivivere le case delle persone, studio i loro gusti e il loro stile di vita, lo faccio mio e lo elaboro al meglio per regalare lo stile più appropriato in armonia con tutta la casa.

Io amo le case e voglio che siano amate, esse devono rispecchiare i loro padroni e questi devono vedersi rispecchiare a loro volta: in fondo si sono scelti molto prima che arrivassi io!

Così in primis le proposi, con il metodo della Mood Board la tavolozza colori, lo stile…lo schizzo, i campioni dei materiali, seguirono i disegni definitivi ed esecutivi, utilissimi sia per la stesura del capitolato generale che per la scelta dettagliata dei prodotti… ed infine per la richiesta di  preventivi da parte delle imprese…

Non mi dilungherò sui dettagli delicati esecutivi, sul piatto doccia a filo pavimento, sulle piastrelle di dimensioni giganti, sui sanitari colorati… la faccio breve: eccolo qua

DSC09751PPLOGATODSC09764LOGATODSC09757LOGATODSC09778PPLOGATODSC09765LOGATO

PRIMA E DOPO… secondo voi è rimasta contenta?

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...